Biostimolazione e bioristrutturazione con acido ialuronico

Con il termine biostimolazione viso o  bioristrutturazione s’intende una tecnica medica iniettiva volta a migliorare la qualità della pelle del viso.

La pelle, in generale è un organo estremamente complesso, con varie composizioni cellulari, che si rinnova continuamente. Il ciclo di rinnovo dei tessuti cutanei è di circa 20-30 giorni nei giovani, ma col passare del tempo diventa progressivamente più lento, poiché le cellule fondamentali del tessuto connettivo, i fibroblasti, perdono la loro capacità di produrre le sostanze essenziali che necessitano alla pelle, cioè, acido ialuronico, collagene, elastina e tutte le altre molecole che la compongono.

Inoltre, la pelle è il nostro organo di contatto con l’ambiente esterno e quindi con le radiazioni solari (la prima causa d’invecchiamento della pelle dopo l’età), con eventuali inquinanti ed è quindi sottoposto a invecchiamento e processi degenerativi causati anche da fattori esterni.

La biostimolazione del viso è una delle più richieste in questo campo, perché come ben sappiamo, il viso è la parte più esposta in tutto il percorso di vita.

Che cosa è di preciso la biostimolazione cutanea?

È il trattamento medico che mira a reintegrare alcune sostanze che il nostro organismo non è in grado di produrre in quantità sufficiente nella pelle, come l’acido ialuronico e alcuni amino acidi.

La diminuzione di acido ialuronico nel derma è una delle maggiori cause dell’invecchiamento cutaneo, infatti, tale sostanza è in gran parte responsabile della sua idratazione, per la capacità riproduttiva dei fibroblasti e per la sintesi del collagene.

Biostimolazione con acido ialuronico

I prodotti che si usano più comunemente sono  costituiti da acido ialuronico stabilizzato di origine non animale. Questi gel sono simili a quelli usati come riempitivi ma con maggiori caratteristiche chimico-fisiche di fluidità, che li rendono:

  • Capaci di attirare acqua e quindi idratare;
  • Stimolare la formazione di nuovo collagene;
  • Contrastare la formazione di radicali liberi;
  • Rivitalizzare la pelle.

Come funziona il trattamento

In alcuni casi precursori della sintesi di acido ialuronico e alcuni aminoacidi, che sono utili per aumentare la sintesi delle proteine essenziali a livello della pelle sono iniettati insieme sotto forma di un “cocktail” e il risultato sarà un miglioramento globale del tessuto cutaneo con il recupero di tono, elasticità e compattezza.

Le aree più comunemente trattate sono viso, collo, décolleté, dorso delle mani, ma tutta la superficie della pelle può essere trattata.

Il trattamento non è, tuttavia, efficace nel contrastare un cedimento di un tipo muscolo-cutaneo.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Compila il form

Richiedi un appuntamento compilando il form sottostante. Verrai ricontattato il prima possibile per definire la tua visita.